Webins News

Novità, fiere, manifestazioni

La Spagna rilancia il turismo alle Isole Canarie
05 maggio 2021

La Spagna rilancia il turismo alle Isole Canarie

Viaggiare per turismo in Spagna è possibile e assai allettante: ecco perché lo staff di Webins consiglia a tutti gli addetti ai lavori delle agenzie di viaggio italiane di avere sotto mano queste informazioni dettagliate sulle modalità di viaggio che possono essere presentate ai clienti – visto il periodo di allerta pandemiologica.

"Le isole Canarie attualmente hanno uno dei tassi epidemiologici più bassi della Spagna – spiega un referente di Webins, portale B2B per agenti di viaggio e addetti alla filiera del turismo – per questo è possibile proporle come mete di viaggio per l’estate 2021 facendo attenzione a specificare nel dettaglio assicurazioni e documenti necessari prima della partenza".

Canarie, assicurazioni e documenti: ecco tutte le informazioni necessarie da dare ai Clienti

Andiamo con ordine: iniziamo con lo specificare che tutti coloro che provengono dall’Unione Europea possono visitare le isole Canarie previo il superamento di un controllo sanitario.

Arrivando dall’estero occorre seguire i seguenti step:
  1. Compilare e firmare elettronicamente il modulo di controllo sanitario (FCS) prima del viaggio alle Isole Canarie.
  2. Presentare un test molecolare PCR, RT-LAMP o Chiron-TMA negativo realizzato entro le 72 ore precedenti l’arrivo alle Isole Canarie.
  3. Verificare qui sotto la lista delle aree a rischio contagio.
  4. Controllo sanitario in aeroporto consistente nella rilevazione della temperatura (per febbre si intende la temperatura corporea uguale o superiore a 37,5° C) e verifica visiva dell'assenza di sintomi.
"Inoltre – continua il referente di Webins – è sempre bene ricordare che in aeroporto e per tutta la durata del volo è d’obbligo l’utilizzo della mascherina e il seguire le norme di sicurezza imposte dalla compagnia aerea. Un suggerimento può essere quello di aiutare il cliente a effettuare il check in online così da evitare inutili pratiche all’aeroporto e segnalare anche che molte compagnie, data l’attuale situazione, non consentono più di portare il bagaglio a mano in cabina".

Questa, oltre alle assicurazione e documenti per le Canarie è una questione molto importante da segnalare, cercando di essere vicini al cliente in ogni momento prima della partenza.

Altre segnalazioni utili da consigliare ai Clienti che scelgono di prenotare per le isole Canarie sono le seguenti:
  • Tra le varie isole è possibile spostarsi liberamente, grazie ai collegamenti ora ripristinati e giornalieri tra le varie isole dell’arcipelago.
  • Prima di partire è d’obbligo scaricare sul cellulare l'app di avviso di contagi RadarCOVID, disponibile sia per IPhone che per Android. In base alla tua posizione, l'app ti comunicherà il rischio di esposizione a COVID-19.
  • Uso obbligatorio della mascherina per adulti e bambini di età superiore ai 6 anni per la strada, all'aperto e nei luoghi pubblici al chiuso, ad eccezione dei locali in cui si consumano alimenti. L'uso della mascherina è obbligatorio anche per accedere a spiagge e piscine. Non c’è l'obbligo della mascherina solamente quando si fa il bagno e quando si rimane in un determinato spazio, purché non ci si sposti e si mantenga la distanza di sicurezza consigliata.
  • Mantenimento della distanza interpersonale (minima di 1,5 metri).
  • Promozione dell'uso di prodotti per l'igiene personale (saponi e gel idroalcolici).
Inoltre, molti tour operator stanno cercando – in accordo con il Governo spagnolo – di portare le Canarie a isole Covid free istituendo un corridoio che permetta di tenere sotto controllo la situazione epidemiologica con tamponi di controllo prima del viaggio e durante il soggiorno. In questo modo il turismo sarà incentivato e si cercherà di far vivere ai turisti una situazione di normalità.

Infine, conclude il referente Webins: "ovviamente tutte queste pratiche sono ancora in via di perfezionamento, vi invitiamo dunque a contattare lo staff di Webins per avere novità e aggiornamenti sulla visita delle sole Canarie e sulle assicurazioni e documenti necessari per la partenza".




torna indietro