Webins News

Novità, fiere, manifestazioni

Novembre: negli USA si celebra il Thanksgiving Day
28 ottobre 2019

Novembre: negli USA si celebra il Thanksgiving Day

Tra poco più di un mese gli Stati Uniti d'America festeggeranno come ogni anno il Giorno del Ringraziamento, celebrato il quarto giovedì di novembre.
 
In molti fanno risalire le origini di questa festa alla celebrazione del raccolto che i pellegrini tennero a Plymouth, nel Massachusetts nel 1621, in segno di gratitudine verso Dio per il raccolto.

Ma è solo nel 1789, quando George Washington rese ufficiale il Thanksgining Day, che divenne per tutti gli Stati membri la festa più importante. Bisognerà però aspettare il 1863, in piena guerra di secessione, quando il presidente Abraham Lincoln proclama il Thanksgiving Day festa nazionale, per vedere collocata sul calendario tale festività. Da questo momento in poi, ogni anno, la sera del Thanksgiving Day, il Presidente degli Stati Uniti pronuncia un discorso solenne di ringraziamento, rivolto all’intera nazione.
 
Qui in Europa questa celebrazione è diventata famosa grazie ai film e telefilm di importazione americana in cui viene spesso citata e rappresentata come l'occasione per riunire amici e parenti intorno ad un tacchino farcito.


Perché il tacchino come simbolo del Thanksgiving Day?


La storia del tacchino risale ad un antico aneddoto in cui si racconta che il popolo degli Aztechi, nelle Americhe appena conquistate, lo offrirono in dono agli spagnoli i quali lo importarono, più tardi, in Europa.
 
Nel giorno del Thanksginig Day le scuole e gli uffici rimangono chiusi, ed il venerdì successivo gli amanti dello shopping si concentrano sul Black Friday, una giornata di shopping natalizio in cui tutti i negozi e le vie della città vengono addobbate con le luci di Natale e tantissime altre decorazioni natalizie.

Il Black Friday è famoso per le strepitose offerte commerciali e sconti di ogni tipo che attraggono i clienti per i regali Natale. È così che si viene immersi nel magico clima natalizio.
 

Cosa fare durante il Thanksgiving Day negli USA?

 
Il turista sarà sicuramente attratto dalle numerose parate e feste lungo le vie delle più grandi città americane. Ne è un esempio ormai famoso la Macy’s Parade a New York, una sfilata di carri mascherati lungo la Fifth Avenue.
 


Numerosi sono anche i tour organizzati per visitare la città. Dal tour delle luci natalizie al tour delle location dei film di Natale o quello per il pattinaggio sul ghiaccio.
 
Se il tuo Cliente sta programmando una vacanza a New York o in una città americana, per novembre, ricordagli di controllare quando cade il Thaksgiving Day, il periodo di più forte richiamo turistico nelle città americane.
 
Scegli insieme al tuo Cliente in quale città festeggiare il Thanksgining Day. Il giorno del Ringraziamento vissuto in una città americana come New York, rende la vacanza una magia natalizia da vivere, per questo, l’itinerario richiede un’attenta pianificazione. In questo periodo dell’anno, le temperature scendono anche sotto lo 0 rendendo città come New York e Boston molto fredde. Solo la costa occidentale offre un novembre solitamente più mite.
 

Consiglia al meglio il tuo Cliente! Ritornerà nella tua agenzia!

 
Una volta pianificata la meta, consiglia subito al tuo Cliente la polizza Webins più adatta a questo tipo di viaggio.

Noi ti consigliamo la Wi Usa e Canada, con i massimali più idonei per una vacanza negli USA.

Ricorda sempre al tuo Cliente che sta affrontando un viaggio lontano da casa e in un Paese in cui gli imprevisti sanitari possono costare migliaia di dollari.




torna indietro