Webins News

Novità, fiere, manifestazioni

Viaggio in Australia. Cosa c’è da sapere? E quali documenti di viaggio sono necessari?
19 febbraio 2017

Viaggio in Australia. Cosa c’è da sapere? E quali documenti di viaggio sono necessari?

L’Australia da sempre ha affascinato qualsiasi tipo di viaggiatore e di turista che, anche solo per una vacanza o un viaggio studio, è disposto ad avventurarsi verso una meta così lontana. Ma cosa c’è da sapere prima di intraprendere un viaggio in Australia? E a chi consigliarlo? Quali documenti bisogna avere per un viaggio in Australia?

Quando si parla e si pensa all’Australia, la prima immagine che viene in mente dopo il canguro, simbolo di questa splendida terra, sono le spiagge assolate e rilassanti che offre. Infatti, nell’immaginario comune qui c’è sempre il sole e fa’ sempre caldo. In realtà nella parte sud dell’Australia c’è la stagione invernale e arriva verso giugno quando l’aria incomincia a raffreddarsi e rende più piacevole l’avventura anche verso le zone più interne.

In Australia, si trova un microcosmo di bellezze naturalistiche assortite, dalle cascate alle spiagge cristalline, dalle grotte ai boschi, passando per le montagne. Insomma, il tipo di Cliente ideale per un viaggio in Australia è sicuramente uno spirito avventuriero, ma che ama anche il relax in una spiaggia, di tanto in tanto, o del buon cibo in uno dei maggiori ristoranti stellati delle metropoli.

Quali sono le più belle spiagge dell’Australia?

Palm Beach. Una spiaggia incontaminata nel nord di Sydney. Conserva ancora tracce del suo carattere preistorico, nonostante i palazzi e gli alberghi di lusso più moderni dominino l'angolo meridionale.


 
Surfers Point. Qui i fanatici del surf, divenuto sport di massa in questa regione, si sfidano ogni giorno.
Questo posto è fatto apposta per loro. Qui, infatti, possono innalzarsi onde massicce e potenti fino a 500 metri, in una buona giornata. È il posto ideale per chi ha un po’ di esperienza col surf.


 
Whitehaven Beach. È su un’isola disabitata, chiamata Whitsunday Island, vicino alla Grande Barriera Corallina del Queensland. Whitehaven Beach è una distesa di pura sabbia bianca in acqua azzurra che si estende per 6 chilometri. I colori di questa spiaggia sono resi così splendenti dal sole.


 
Come andare in Australia?
 
Spesso uno degli ostacoli che incontriamo in questo tipo di vacanza sono le tante ore di viaggio, ma all’arrivo saranno ben ricompensate dalle meraviglie offerte da questa terra!
Il viaggio può durare, a seconda della città scelta, e considerando solo il volo, dalle 16 ore per arrivare a Perth, a 19 ore per arrivare a Melbourne, o fino alle 20 ore per arrivare a Sydney.
 
Visitare tutta l’Australia in una vacanza è possibile?
 
No! A meno che il tuo Cliente non stia prenotando un biglietto di sola andata. Non è possibile girare tutta l’Australia in una vacanza di 15 o 20 giorni. L’Australia è enorme e le distanze tra un posto e l’altro sono incolmabili in poche ore. Quindi è necessario pianificare bene la vacanza al tuo Cliente. Forse con tre settimane a disposizione, si riesce a godere delle meraviglie australiane con un viaggio organizzato che riesca ad includere le mete principali.
 
Quali documenti di viaggio è necessario avere con sé?
 
Un passaporto valido, insieme al visto, sono i primi due documenti necessari per accedere in questa nazione. C’è bisogno, infatti, di un visto turistico, se si rimane fino a 3 mesi, o di un’altra tipologia di visto, per i viaggi studio, o per periodi più lunghi. Un visto è una forma di permesso ad entrare, transitare o rimanere, nel Paese, per un non cittadino.
Esistono vari tipi di visto ognuno diverso a seconda della finalità della visita. Qui riportiamo i due più importanti:
1)     Student Visa, viene concesso a chi arriva in Australia con l’intento di studiare, perché permette di rimanere in Australia per l’intera durata del corso di studio.
2)     Tourist Visa, viene concesso a chi va in Australia per turismo. Questo tipo di visto, infatti, non permette di lavorare, ma solo di visitare il paese.
Altri documenti necessari per viaggiare in Australia sono: la patente internazionale e l’attestazione dell’ASL per la copertura medica in Australia.
 
Viaggiare Assicurati, come?
 
L’Australia è una meta significativamente lontana dove, può essere più rassicurante viaggiare protetti da una polizza che copra l’eventualità di spese mediche. L’acquisto di un’assicurazione viaggio va consigliata al Cliente in base alle esigenze che il tipo di vacanza richiede.
Il turista desidera sentirsi protetto durante la sua vacanza!
L’assicurazione di viaggio per l’Australia è molto utile per ridurre i possibili danni causati da spiacevoli imprevisti.
Noi ti consigliamo la Wi Easy!
Clicca qui per maggiori informazioni sul premio, la durata e la validità delle polizze assicurative Webins, indicate per questo tipo viaggio. 




torna indietro